Input your search keywords and press Enter.

Ospedali Riuniti Area Nolana: dal primo novembre attivi i Pacc

I percorsi ambulatoriali complessi e coordinati (Pacc) saranno operativi a partire dal primo novembre 2014 presso gli ospedali riuniti dell’area nolana diretti da Luigi Stella Alfano.
Previsti dalle linee guida regionali finalizzate all’appropriatezza dell’assistenza ospedaliera, hanno l’obiettivo di promuovere forme assistenziali alternative al ricovero.
In altre parole, i Pacc si configurano come un modello dinamico per affrontare problemi clinici complessi, prevedendo l’intervento multidisciplinare per questioni diagnostiche e terapeutiche da affrontare in elezione evitando un ricovero improprio.
Il sistema prevede la presa in carico globale attraverso il case manager del reparto principale. I Pacc medici possono essere di tipo diagnostico (malattia di prima insorgenza) e di follow-up (controlli periodici). Quelli chirurgici prevedono diagnostica e intervento in regime ambulatoriale.
La prenotazione avviene solo su ricetta del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta; il Pacc si conclude con la relazione del case manager da consegnare all’utente, ai medici di base e ai pediatri di libera scelta
Per ogni Pacc è prevista la partecipazione dell’utente con il pagamento di euro 36,15 più 10; gli esenti sono le stesse categorie già in essere in base alle norme regionali.