Input your search keywords and press Enter.

Nola, musica e giovani: arriva il festival dell’Opera

Un mix di giovani e musica, il tutto patrocinato dal Comune di Napoli. A Nola arriva il “Nola Opera Festival“, nato per diffondere e avvicinare i giovani alla musica classica. Lo scopo è quello di immergere il territorio nolano in un insieme di musica e arte.

Cuore pulsante del Nola Opera Festival sono gli studenti del Liceo Musicale Albertini, i quali hanno aderito alla masterclass guidata dal Maestro Daniele Zanfardino. Da circa due mesi, i solisti e
l’orchestra si stanno preparando attraverso un approfondito studio dell’opera Le Nozze di Figaro, in vista dell’inaugurazione del Festival il prossimo 4 luglio alle 18:00 presso la Sala dei Medaglioni della Curia Vescovile di Nola. Il Liceo Musicale Aldo Ciccolini, la Fondazione Amelia e Concetta Grassi, l’Associazione Musicale Aldo Ciccolini intendono promuovere la pratica musicale nei giovani, educandoli ed allevandoli alla serietà del lavoro, allo studio, all’impegno.

Il Nola Opera Festival sarà presentato in una conferenza stampa il prossimo 26 giugno 2019 alle ore 11:00 nella Sala del Capitolo del Museo San Domenico Maggiore –Napoli. L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e vedrà il prof. Aldo Masullo e Maria Grazia Schiavo gli ospiti d’onore dell’incontro. Interverranno, tra gli altri, il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, l’Assessore alla Cultura Nino Daniele, il Direttore dell’USR Luisa Franzese, il Vicesindaco della Città Metropolitana Francesco Iovino, il Dirigente Scolastico del Liceo Albertini di Nola Amelia La
Rocca, il tenore Daniele Zanfardino.