Input your search keywords and press Enter.

Offese in radio a Giorgia Meloni: solidarietà degli avversari politici

Scrofa, vacca, pesciaiola, rana dalla bocca larga“. Così Giovanni Gozzini, docente universitario dell’ateneo di Siena, ha etichettato Giorgia Meloni in diretta radio a Controradio. Un attacco condannato da tutte le forze politiche, nonostante proprio Fratelli d’Italia rappresenti ad oggi, in pratica, l’unica forza d’opposizione.

Telefonate di solidarietà sono arrivate sia dal Presidente Mattarella che dal nuovo premier Draghi ma anche dal Rettore dell’università senese, il quale ha chiesto scusa ed ha annunciato un’analisi degli organi universitari competenti. Tanti i messaggi anche delle forze politiche di ogni colore. Da Zingaretti (PD) alla Carfagna, passando per Salvini (Lega), Giulia Grillo (M5S), Emma Bonino (+Europa) e tanti altri esponenti politici.

Voglio ringraziare quanti mi hanno voluto esprimere solidarietà per gli squallidi insulti ricevuti da un docente universitario via radioha affermato Giorgia Meloni – Lo dico da donna e madre, da politica e da italiana. Perché l’Italia di tutto ha bisogno, tranne che di odio. E noi non ci facciamo intimidire“.