Input your search keywords and press Enter.

Nola: sequestrti 640 kg di stupefacenti destinati al mercato della provincia di Napoli

E’ il più grosso carico di stupefacenti sequestrato nell’ultimo periodo ed era destinato al mercato della droga della provincia di Napoli. Sono stati sequestrati in settimana 640 Kg di stupefacenti presso uno spedizioniere nel CIS di Nola. Il carico sarebbe stato confezionato nella città spagnola di Malaga e Nola rappresentava solo una via di passaggio, al momento infatti nè l’autista nè l’agenzia di trasporti sarebbero infatti ritenuti soggetti a conoscenza dei fatti già prima del sequestro. La Guardia di Finanza aveva monitorato molte aziende di trasporti dell’area nolana prima dell’operazione. Il carico di droga avrebbe fruttato circa 2 milioni di euro ai clan malavitosi. Lo spedizioniere controllato nel CIS conteneva merce lecita, solo dopo un più accurato controllo è stato scoperto il carico nascosto in circa 8 barili. Confezioni sottovuoto di hashish e marijuana erano state abilmente camuffate nei contenitori sotto uno strato di schiuma poliuretanica, normalmente usata per gli infissi. A condurre l’operazioni gli uomini del GICO della Guardia di Finanza di Napoli, le indagini sono tuttora in corso.