Input your search keywords and press Enter.

Nola, sequestro da un milione all’imprenditore che aveva truffato il Comune

Alle prime luci dell’alba sono stati sottoposti a confisca beni mobili e immobili di un imprenditore di Nola per il valore di un milione di euro. L’uomo era al centro dell’organizzazione che le forze dell’ordine avevano smantellato nel 2013 e che, attraverso falsi mandati di pagamento al Comune, aveva sottratto all’ente 1.300.000 euro. Il sequestro avvenuto questa mattina serve appunto a tutelare la somma che dovrà essere utilizzata per risarcire il Comune in base a quanto emerso dalle indagini.