Input your search keywords and press Enter.

Nola, saranno rimontate le panchine della “discordia”

Verrano rimontate,a breve, le panchine a Piazza Colleggio e Piazza Marcello Clodio per migliorare l’arredo urbano della città di Nola. Il fatto strano è che, tali panchine, furono smontate in occasione dello svolgimento della Festa dei Gigli per permettere un facile passaggio degli obelischi di legno e per questioni di sicurezza. Ora ci chiediamo come mai il Comune di Nola ha deciso di rimontarle, dopo tanti mesi, proprio a ridosso dell’inizio della Kermesse? Sarà l’aria di elezioni?

Ecco il testo integrale del comunicato stampa diffuso dall’Uffico Stampa del Comune di Nola:

Saranno riposizionate nei prossimi giorni, le panchine nel centro storico della città. In particolare, l’arredo urbano sarà istallato presso piazza Marcello Clodio, mentre quello relativo a piazza Collegio sarà spostato nello spiazzale antistante al Tribunale. In quest’ ultimo caso si tratta di una soluzione sperimentale per evitare ulteriori spostamenti, visto che lo spazio di piazza Collegio sarà utilizzato per l’organizzazione di manifestazioni relative alla prossima Festa dei Gigli e come cantiere di costruzione degli obelischi.

di Antonio Laurino