Input your search keywords and press Enter.

Nola ricorda Pino Daniele

Pino Daniele è morto da poche ore, in seguito ad un infarto; l’infausto evento ha scosso tutto il mondo della musica e non solo. Sono da subito partite manifestazioni di cordoglio, soprattutt organizzate velocemente via social network.

E’ il caso della comunità di Nola che domani ricorderà Pino Daniele con un concerto spontaneo in Piazza Duomo, a partire dalle 11.30. L’idea è nata proprio su Facebook da un gruppo di cittadini che sta facendo girare in queste ore la voce; basta una chitarra, o solo la propria voce, per intonare in piazza due delle canzoni più famose del grande artista, “je so pazz” e “Napule è”. Non si tratta di nient’altro che di un’iniziativa spontanea, di un flash mob, ovvero di una riunione improvvisa di persone che, tramite i social, si organizzano per un’azione comune.

Una manifestazione di affetto non da poco quella di questa comunità; tutta la cittadinanza è stata invitata, basta solo essere muniti di passione, per scuoetere il cielo con un “immenso brivido musicale”, quello stesso cielo che poche ore fa ha accolto un immenso artista.

di Nello Cassese

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola.