Input your search keywords and press Enter.

Nola: una raccolta universale per raccontare la storia della musica dei Gigli

Una raccolta universale di musica dei gigli. Un’impresa considerevole che parte da Nola e che ora sta prendendo vita, con risposte che fanno ben sperare, visto che sono stati già raggiunti possibili acquirenti oltre oceano. Da un’idea del cantante Tino Simonetti, la raccolta di 4 dvd vuole riproporre e rispolverare la musica autentica della Festa dei Gigli.

Un excursus artistico che ripropone e raccoglie la storia giglistica delle feste di Nola, già insignita con il sigillo UNESCO, Barra, Casavatore, Crispano, Brusciano, Cimitile, fino ad arrivare agli Stati Uniti d’America. Dalla più antica alla più recente, passando per quella che può essere considerata la “sorella” d’America. Un impegno che ha già trovato la collaborazione del portale 80035, dell’associazione Amiamola e di Feliciano Natalizio. Ai microfoni di Videonola Tino Simonetti ha così commentato:

E’ ormai più di 15 anni che mi cimento nel raccogliere il patrimonio musicale dei gigli, considerando qualsiasi territorio in cui si sia celebrata la festa dei gigli. E’ una cosa che andava fatta, il materiale col tempo sarebbe andato perduto. Questo cofanetto si divide in 4 supporti, due dedicati interamente a Nola, l’altro a Brusiano a Barra e l’ultimo dedicato a tutti gli altri territori, compresi Spagna e Portogallo. E’ un regalo che faccio a tutte le città dei gigli.

Gran parte degli incassi sarà devoluto in beneficenza. Il cofanetto sarà presentato il 27 ottobre nella Sala dei Medaglioni del Palazzo Vescovile di Nola alle 18. Un lavoro lungo e impegnativo per rivalutare una musica che spesso nei tempi si è mischiata a poesia. Una passione immensa, oltre le distanze, oltre gli anni.

 

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.