Input your search keywords and press Enter.

Nola: programma ricco di eventi con SettembrArte

Location d’eccezione il salone del Museo diocesano di Nola che, per l’occasione, aprirà le porte ai visitatori anche delle opere custodite nei depositi della Soprintendenza. L’evento in programma domenica 25 settembre per le “Giornate europee del Patrimonio” rientra nell’ambito di “SettembrArte”. Dall’11 al 25, sono sei le manifestazioni che mescoleranno l’arte alla musica ed al teatro ricreando rievocazioni drammaturgiche particolarmente suggestive. Ai momenti riservati ai più piccoli con la passeggiata nella fattoria didattica all’eremo dei Camaldoli, si affiancheranno performance interattive all’avanguardia con i Tableaux Vivants tratti dalle opere di Caravaggio. Attori veri con i loro corpi daranno vita alle maggiori opere dell’artista in un “dialogo” di grande impatto emotivo sotto gli occhi incantati degli spettatori. E sempre il teatro sarà protagonista con la favola musicale “Pierino e il lupo ai piedi del Vesuvio” e la rappresentazione “Lettere di uno stolto agli scienziati del mondo”.

“Un cartellone all’insegna del dinamismo e del divertimento culturale che suscita curiosità ed entusiasmo – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese – Anche quest’anno abbiamo scelto eventi diversificati e di qualità per valorizzare i siti più rappresentativi della cultura nolana creando con i ciceroni dell’associazione Meridies appositi itinerari per i visitatori. Rappresentazioni teatrali ed incursioni musicali animeranno il mese di settembre consolidando il prestigio del patrimonio artistico cittadino”.

“Nola vive ogni mese dell’anno con le proposte culturali che mettono in risalto il prestigio di Nola – ha dichiarato il sindaco Geremia Biancardi – ed accendono i riflettori dei nostri talenti. Rispondere alla domanda di vivibilità dei cittadini significa non solo assicurare servizi ma anche favorire la crescita sociale, culturale e la partecipazione alla vita della città”.

Programma:

11 SETTEMBRE

Eremo dei Camaldoli “Santa Maria degli Angeli”

Nola, Via Camaldoli 91

ore 18 passeggiata nella fattoria didattica e visita guidata all’eremo

ore 19 “Gobbo il re storta la regina”, spettacolo a cura della compagnia teatrale Gulliver

17 SETTEMBRE

Parco archeologico urbano

Nola, Via Merliano

ore 20.30 Lettere di uno stolto agli scienziati del mondo. Rappresentazione teatrale a cura dell’associazione per il teatro Jules Renar

18 SETTEMBRE

Seminario Vescovile

Nola, Via Seminario

ore 19 visita guidata al Seminario e alla Biblioteca Storica

ore 20.30 “Pierino e il lupo ai piedi del Vesuvio”, favola musicale a cura di Intrat Ensemble e Arturo Sepe

24 SETTEMBRE Giornate Europee del Patrimonio

Museo Diocesano

Nola, Via san Felice

ore 18-20 Echi del Rinascimento Nolano: dal Quattrocento ai caravaggeschi. Mostra temporanea

25 SETTEMBRE Giornate Europee del Patrimonio

Museo Storico Archeologico

Nola, Via Senatore Cocozza

Ore 10.30 Visita guidata

Museo Diocesano

Nola, Via san Felice

ore 18 e ore 20 visita guidata alla mostra temporanea – Echi del Rinascimento Nolano: dal Quattrocento ai caravaggeschi

ore 19 e ore 21 “Per Grazia Ricevuta”, tableaux vivants delle opere di Caravaggio a cura di Teatri 35