Input your search keywords and press Enter.

Nola: perde il portafogli, un ragazzo impegna la notte per restituirglielo

Se avete perso fiducia nel genere umano, vi diciamo che non è questo il momento. Se non vi fidate, allora ascoltate questa storia.

Ci troviamo a Nola, in una delle tante serate afose del Giugno Nolano; un gruppo di amici decide di rilassarsi in un locale del centro storico, l’Osteria Vini e Boccacci. Dopo una piacevole serata Aldo, lo sfortunato protagonista di questa storia, fa ritorno a casa in sella al suo scooter ma fa una spiacevole sorpresa: il suo portafogli è scomparso. A quel punto parte la ricerca che però si rivela vana, nè il proprietario del locale nè la sua fidanzata hanno vista traccia del portafogli. Sconforto e panico a questo punto prendono possesso di Aldo che, come tutti i ragazzi in una situazione del genere, comincia a pensare al da farsi: bloccare le carte, denunciare la perdita dei documenti, cercare di sopperire all’importante somma di denaro persa.

Quando tutto sembrava finire nel peggiore dei modi, però, arriva da parte della madre la notizia più bella che si possa ricevere in quelle situazioni: alcuni ragazzi hanno ritrovato il portafogli e lo hanno riportato a casa (in perfette condizioni e mancante di nulla). Aldo ci tiene a ringraziare di persona i suoi benefattori e insiste che non vadano via. Arrivato a casa, trova due ragazzi ed una ragazza, istintivamente li abbraccia, sorride ed esclama un nobile e sentito “Grazie”. Uno dei ragazzi gli racconta che dopo averlo trovato ha provato a contattarlo sui social ma senza risultato. Aldo è senza parole e vuole fare un regalo al suo benefattore per averlo aiutato, ma il ragazzo con semplicità e timidezza rifiuta, raccontando di esserci già passato ma di non aver trovato nessuna persona che gli avesse dato aiuto e restituito il portafogli. Era l’una di notte inoltrata, alle sei il ragazzo avrebbe iniziato a lavorare, eppure ha deciso di impegnare buona parte della sua nottata – che avrebbe passato a riposare in vista del lavoro – a cercare un ragazzo che stava passando un brutto quarto d’ora.

Come vi avevamo anticipato, questa è una bella storia. Una storia di altruismo, una disavventura con lieto fine.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.