Input your search keywords and press Enter.

Nola rende omaggio alla città di Parma, capitale della cultura

La città di Parma sarà la prossima Capitale della Cultura. Tre giorni e una ricca serie di eventi, mostre, concerti, performance e dibattiti, fino ad arrivare al pomeriggio di domenica 12 gennaio in cui, al Teatro Regio, c’è stata la cerimonia istituzionale di apertura alla presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini. Tante le città che hanno reso omaggio alla città parmense. Tra di esse, alla parata dei festeggiamenti, anche Nola con il suo sindaco, Gaetano Minieri, il suo assessore alla Cultura, Annalisa Sebastiani, ed il suo gonfalone. Queste le parole del primo cittadino:

Anche noi a Parma, all’inaugurazione della parata dei festeggiamenti per l’evento “Parma 2020, capitale della Cultura”. Un’emozione indescrivibile essere qui come sindaco di Nola ed iniziare un percorso per consolidare, ancora una volta, le nostre tradizioni a cominciare dalla secolare Festa dei Gigli. È il primo passo verso un progetto che ci vedrà protagonisti nei prossimi mesi.