Input your search keywords and press Enter.

Nola, Pallavaolo: chiusura di 2017 da record per il Città dei Gigli

Basterebbero i numeri per definire il 2017 del Nola Città dei Gigli. Basterebbe la sola matematica per comprendere quanto di straordinario sta facendo il sodalizio nolano. Ed invece c’è dell’altro oltre le classifiche e le vittorie, c’è una società che cresce, programma e soprattutto guarda con il solito entusiasmo al futuro. Un primo bilancio stagionale è stato tirato in occasione della festa di fine anno tenutasi presso la VolleyHouseBruno. VolleyS3, incontro tra le famiglie, prima squadra e settore giovanile si sono ritrovati nel quartier generale del volley nolano per brindare prima del Santo Natale e per augurarsi un 2018 da protagonisti. Una festa a cui hanno partecipato tutti e i 500 tesserati scaldando una fredda serata prenatalizia come solo la magia della pallavolo sa e può fare, abbinando sport e solidarietà con la raccolta fondi destinata all’Associazione AMIP (Associazione Malati Ipertensione Polmonare).

“Auguri a tutti noi e alle nostre famiglie – ha esordito la presidentessa del Nola Città dei Gigli, Elvezia Chiacchiaro – il 2017 volge al termine e noi siamo già proiettati verso un nuovo anno che si preannuncia a dir poco storico. La prima squadra non ha fatto altro che vincere in questo primo scorcio di stagione: le ragazze di coach Della Volpe grazie all’ottimo lavoro di tutto lo staff tecnico, sono prime a punteggio pieno nel Girone A della massima serie regionale ed hanno staccato il pass per la Final Four di Coppa Campania da testa di serie. Il settore giovanile, oggetto di una riprogrammazione, continua a vincere e a crescere. La Scuola di Pallavolo ed il settore Sitting Volley, sono il nostro orgoglio più grande con centinaia di famiglie che si ritrovano quotidianamente spalla a spalla progettando un futuro all’insegna dello sport, dello stare insieme in armonia e dell’inclusione sociale. Valori, successi e programmi premiati dalla Federazione Italiana Pallavolo con un nuovo Marchio di Qualità d’Argento per l’attività giovanile. Un riconoscimento di grande prestigio che ci premia e ci responsabilizza perché c’è ancora tanto da fare. Queste sono le premesse che ci spingeranno a dare ancora di più nel 2018. Questa è la nostra missione: andare avanti senza mai voltarsi indietro per portare la nostra amata Nola sempre più in alto. Auguri a tutti noi – ha concluso Elvezia Chiacchiaro – auguri di un Sereno Natale e di un Felicissimo 2018”.