Input your search keywords and press Enter.

Nola: l’open day “personalizzato” della Remotti ai tempi del Covid

L’anno scorso, in questi stessi giorni, mi trovavo a stringere mani e ad abbracciare persone, alla conclusione del nostro amato saggio natalizio. Quest’anno non è stato possibile e mi manca molto, così come mi sono mancate tutte le altre occasioni di incontro. Ma se provassimo, insieme, a diffondere il virus dell’amore e della speranza? Sono certa di trovare, in ognuno di voi, alleati pronti e attivi“. Ad affermare queste belle parole è Suor Paola Della Gala, direttrice scolastica del noto istituto scolastico “Margherita Remotti” di Nola. L’istruzione è uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia nel 2020 e che, nell’anno che sta partendo, dovrà necessariamente riprendere il proprio cammino.

L’istruzione plasma i cittadini del futuro, li rende uomini liberi di poter convivere in una comunità democratica e inseguire i propri sogni. Lo sa bene Suor Paola che, alla guida della “Remotti”, ha seguito con attenzione le direttive governative e rimodellato la routine scolastica. In occasione del nuovo anno scolastico, la direzione della Remotti ha scelto infatti di ridurre al minimo gli assembramenti e consentire ai genitori di visitare personalmente l’istituto per conoscere la struttura e l’offerta formativa. Per farlo, gli interessati dovranno fissare un appuntamento per il “tour scolastico” contattando i recapiti telefonici (0818231271/3287036664) o l’indirizzo email remotti@hotmail.it.

La sicurezza dei docenti e dei bambini è stata messa al primo posto dalla scuola gestita da Suor Paola Della Gala che afferma: “Insieme riusciamo a coniugare cultura, attenzione alla salute, alla sicurezza, alla crescita accompagnando gli alunni a vivere con serenità e fiducia questo momento“. La Remotti ospita le classi della Primaria e dell’Infanzia e a breve si ritornerà in aula, in un percorso di studi diverso, nuovo e, allo stesso tempo, speciale.