Input your search keywords and press Enter.

Cosa fare nel weekend: ecco i nostri consigli

L’ Estate sta finendo ma non deve mancare la voglia di divertirsi e rilassarsi. Tante le opzioni se siete tra Nola e Napoli. I nostri consigli potrebbero tornarvi utili in questo weekend:

MOVIDA

Tante le serate nei luoghi della movida nolana (centro storico) e napoletana (in particolare piazza Bellini e zona Baretti), se vi interessa organizzarvi in maniera più mirata, allora vi consigliamo le due serate del weekend organizzate dal Freqency di Pomigliano: venerdì 27 è tempo della serata latina con dj Uncino (free entry fino alle 22.30, poi 7 euro con consumazione), sabato invece è il turno dell’omaggio agli Smashing Pumpkins (ingresso a 5 euro).

CONCERTI

Imperdibile questo weekend il concerto gratuito di Enzo Avitabile e i Bottari in Piazza del Plebiscito a Napoli (domenica 29), che sarà anche palcoscenico dei Marlene Kuntz (venerdì 27) e de L’Orchestra Popolare della Notte della Taranta (sabato 28). Segnaliamo inoltre, per gli amanti della musica leggera che ha fatto la storia dello spettacolo made in Italy, il live di Renzo Arbore in occasione della Festa della Pasta a Gragnano (domenica 29).

CINEMA

Per questa settimana abbiamo 2 consigli: “Vivere“, l’ultimo film di Francesca Archibugi con Micaela Ramazzotti e Adriano Giannini (in programmazione al Multisala Savoia), “Ad Astra“, l’ultimo film “nello spazio” con Brad Pitt (in programmazione sia al Multisala Savoia che al The Space al Vulcano Buono).

TEATRO

Per questo weekend segnaliamo a Nola le due opere teatrali all’interno del tabellone della rassegna teatrale “Teatro in mostra al Museo” (QUI il programma): la chiesa di Santa Maria la Nova sarà il palcoscenico di “Tutta colpa del direttore” (venerdì 27) e “Una notte con Dora” (sabato 28).

MOSTRE

A Nola è tornato SettembrArte (QUI il programma) e, in questo weekend, apre le porte del Santuario di Santa Maria a Parete di Liveri: domenica 29 la visita guidata comincerà alle 19.30, seguiranno anche performance musicali e momenti ludici per bambini. A Napoli invece segnaliamo l’interessante mostra dedicata a Joan Mirò, inaugurata il 25 settembre appena scorso: 80 opere di della collezione di proprietà dello Stato portoghese in mostra al Palazzo delle Arti (biglietti a 12 euro).