Input your search keywords and press Enter.

Nolano: entra nel vivo il Mese del Sociale

Il Forum Terzo Settore Agro Nolano sta organizzando, per i prossimi mesi, un evento denominato MESE DEL SOCIALE che prevederà varie iniziative.

ART V/S VIOLENCE è un ciclo di eventi di teatro, yoga della risata, psicologia, musica per sensibilizzare l’opinione pubblica e combattere la violenza di genere, la violenza perpetrata contro le donne, ritenuta una violazione dei diritti umani. Da diverse ricerche emerge che la violenza di genere si esprime su donne e minori in vari modi ed in tutti i paesi del mondo. Esiste la violenza domestica esercitata soprattutto nell’ambito familiare o nella cerchia di conoscenti, attraverso minacce, maltrattamenti fisici e psicologici, atti persecutori o stalking, percosse, abusi sessuali.  Un’ altra forma di violenza contro le donne è la violenza economica, che consiste nel controllo del denaro da parte del partner, nel divieto di intraprendere attività lavorative esterne all’ambiente domestico, al controllo delle proprietà e al divieto ad ogni iniziativa autonoma rispetto il patrimonio della donna.  Anche i bambini e gli adolescenti, ma in primo luogo le bambine e le ragazze adolescenti, sono sottoposti all’incesto e i minori, in una famiglia ove è presente il maltrattamento, sono vittime di violenza assistita. Le donne, inoltre, sono esposte nei luoghi pubblici e sul posto di lavoro a molestie sessuali ed abusi sessuali, a stupri e a ricatti sessuali.
A partire dal 2005 si è assistito ad un dibattito pubblico sempre più intenso sui media italiani in seguito all’introduzione del termine femminicidio e nel 2013 del provvedimento denominato “Decreto femminicidio“, disposizioni in contrasto della violenza di genere, introdotto anche dopo la Convenzione di Istanbul.
I primi Centri antiviolenza sono nati in Italia solo alla fine degli anni novanta ad opera di associazioni di donne. Ad oggi sono varie le organizzazioni che lavorano sui vari tipi di violenza di genere. Anche il Forum ed il MOVI, attraverso alcune loro associazioni, hanno attivato Sportelli Ascolto sul territorio.

LA “SPESA SOCIALE” parte dall’abitudine, tutta partenopea di lasciare un caffè pagato (sospeso) al bar, un gesto nobile ed antico compiuto in anonimato da persone di buon cuore che vogliono dare l’opportunità anche ai più poveri di poter gustare il classico espresso napoletano. Questo gesto simbolico viene “trasferito” all’interno di tutti i settori del Vulcano Buono. Il Forum ha ripreso e modificato questa idea, dando il via ad una sorta di esperimento di solidarietà urbana sociale nel territorio dell’agro nolano, al fine di realizzare un programma di aiuto rivolto a delle situazioni critiche seguite dalle associazioni del Forum. Agli eventi settimanali si uniranno gli stand informativi dei soci del Forum.

 

Info: 3385478684
https://www.facebook.com/forumterzosettore.agronolano/

Francesco Spera

Laureato in Giurisprudenza all'Università Federico II di Napoli, è da anni attivo nel Terzo Settore e in particolare nel Forum Agro Nolano e nel Progetto SPRAR. E' inoltre istruttore di Yoga della Risata ed ha esperienza in clownterapia.