Input your search keywords and press Enter.

Nola: Marcia della Pace della Diocesi per Pakistan e Kenya

Ogni anno, nel mese di gennaio, l’Azione Cattolica della Diocesi di Nola, raccogliendo le indicazioni dell’Azione Cattolica Italiana, organizza itinerari e percorsi per bambini, giovani e famiglie sul tema della pace. A conclusione di tali itinerari, si svolgono in diverse città del territorio diocesano Marce e feste della pace che raccolgono centinaia di bambini con le loro famiglie. L’iniziativa consente di raccogliere fondi che vengono destinati a progetti per la pace e la solidarietà.

Quest’anno, l’Azione Cattolica sosterrà la “Missione Shahbaz Bhatti onlus”, che opera nel Punjab (regione del Pakistan), e l’associazione “Africa chiama onlus”, attiva nella circoscrizione di Roysambu (in Kenya). La “missione Bhatti”, ispirata al ministro pachistano per le Minoranze Religiose ucciso per la sua fede cristiana, si adopera per fornire alle famiglie in condizione di povertà estrema due pecore, che poi diventano punto di partenza per un’attività economica di sussistenza. Con “Africa chiama” si provvede invece ai bisogni primari dei bambini e delle famiglie della circoscrizione. Lo strumento con cui aiutare queste due realtà di pace e solidarietà sarà l’acquisto di un piccolo gadget, una cassa bluetooth che i gruppi di Azione Cattolica e le parrocchie potranno utilizzare per le proprie attività ordinarie.

I protagonisti principali del mese della Pace sono i bambini e i ragazzi dell’Azione Cattolica Ragazzi (ACR): saranno loro, insieme agli educatori, a trascinare i più grandi in questo percorso di sensibilizzazione. Grazie all’impegno di piccoli e grandi, al momento sono stati già raccolti 2.500 euro. L’Acr è parte di una realtà associativa vivace e numerosa: l’Azione cattolica della diocesi di Nola è un’associazione di laici credenti presente in 80 parrocchie della diocesi di Nola con oltre 5.500 soci tra bambini, ragazzi, adolescenti, giovani e adulti.

In segno di fattiva adesione, il vescovo Francesco Marino parteciperà alla Marcia che si svolge nel Vallo di Lauro, con raduno a Lauro alle ore 16 di sabato 1° febbraio. Queste le sue parole:

Con papa Francesco vogliamo annunciare nel nostro territorio che non c’è pace senza speranza, non c’è pace se non si torna a credere nel futuro, ad aver fiducia nell’altro. Solo se questo messaggio entra nei nostri cuori, nelle nostre case, ne potrà nascere qualcosa di positivo anche a livello sociale, economico e politico.

Qui il calendario delle Marce e feste della pace:

– sabato 25 gennaio pomeriggio:
Brusciano
Parrocchia San Francesco ai Romani di Sant’Anastasia

– sabato 1° febbraio pomeriggio:
Vallo di Lauro
Saviano
Palma Campania

– domenica 2 febbraio mattina:
Marigliano
Pomigliano d’Arco

– sabato 8 febbraio pomeriggio:
parrocchia Sant’Alfonso di Torre Annunziata
Nola
AC di Scafati e Marra di Boscoreale

– domenica 9 febbraio:
parrocchia del Rosario a Flocco di Poggiomarino (mattina)
Mandamento Baianese (pomeriggio)