Input your search keywords and press Enter.

Nola: Maggio dei monumenti e della cultura nolana, eventi in città nei fine settimana

E’ incentrato sull’arte, sull’architettura e sulla figura di Carlo di Borbone il programma del ‘Maggio dei monumenti e della cultura nolana’ promosso dall’amministrazione comunale di Nola guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore ai beni culturali Cinzia Trinchese.  Il sovrano illuminato del regno di Napoli di cui proprio quest’anno ricorre il terzo centenario della nascita sarà infatti protagonista di una mostra – convegno sabato 28 dal titolo “Il recupero dell’identità”:  in esposizione immagini e documenti curati dal Lions Club “G. Bruno” di Nola per ripercorrere la storia della dinastia borbonica nel sud dell’Italia dal 1734 al 1860. Eventi diversificati che per l’intero mese di maggio, a cominciare da domenica 8,  caratterizzeranno i fine settimana riscoprendo i luoghi e la bellezza della città. Di rilievo venerdì 13 l’apertura della sede nei locali della biblioteca comunale del ‘fondo Luigi Vecchione’con la donazione alla città della vasta produzione letteraria dello scrittore nolano scomparso nel gennaio del 2014.

Da non perdere la lunga ‘Notte dei musei’ di sabato 21 con l’apertura straordinaria fino alle 23 del museo storico archeologico di via Senatore Cocozza, che per l’occasione sarà location d’eccezione di performance artistiche ispirate alla pittura, alla danza, al teatro e alla poesia.

 

“Appuntamenti importanti che offrono l’occasione di riscoprire la città nei weekend di maggio con proposte interessanti e diversificate – ha dichiarato l’assessore alla cultura Cinzia Trinchese – Anche quest’anno infatti ai percorsi d’arte guidati abbiamo affiancato momenti di creatività e spettacolo per valorizzare ulteriormente i siti ed i luoghi individuati”.

 

“Con maggio – ha sottolineato il sindaco Geremia Biancardi – assisteremo all’anteprima di ciò che accadrà nel mese di giugno a testimonianza che la nostra città offre sempre significative occasioni per visitarla”.