Input your search keywords and press Enter.

Nola, l’opposizione chiede al Prefetto l’annullamento del voto sul bilancio di previsione

L’approvazione del bilancio di previsione 2014 da parte del consiglio comunale di ieri a Nola potrebbe essere in bilico. L’opposizione ha infatti deciso di astenersi dal voto abbandonando l’aula e ha presentato la richiesta di annullare il voto al Prefetto di Napoli Musolino. Motivo della richiesta il fatto che la convocazione al consiglio sia arrivata soltanto il 26 settembre, appena quattro giorni prima dell’assemblea, un lasso di tempo troppo breve per poter presentare eventuali emendamenti.