Input your search keywords and press Enter.

Nola, l’Accan denuncia: ” Solito abusivismo commerciale durante la Festa dei Gigli”

L’Associazione commercianti ACCAN, denunzia l’abusivismo commerciale, che sistematicamente, “fiorisce” in occasione della festa dei gigli. Un probelma presente da anni nella città bruniana e che, forse, non ha mai visto una vera e prorpia contrapposizione da parte dell’amministrazione comunale Biancardi.
Pertanto, al fine di tutelare la salvaguardia della salute pubblica e del commercio, l’Associazione Commercianti di Nola  invita le autorità competenti ad aumentare, cospicuamente, il controllo all’espletamento delle normali norme di sicurezza e di igiene, nonché procedere alla chiusura e/o allontanamento di quelle attività non in regola con le stesse.

Quello del controllo costante della città dal punto di visto dell’abusivismo commerciale e soprattutto igienico non è stato mai affrontato seriamente nemmeno dalla Fondazione Festa dei Gigli che avrebbe potuto prevederlo durante la fese organizzativa della kermesse.

Proprio quanlche giorno fa,a proposito di igiene, il nostro giornale, in esclusiva,denunciò la presenza di topi in città.