Input your search keywords and press Enter.

“Nola: La città, I santi , la Festa”: 80 pagine di storia in un nuovo libro

La cultura e l’insegnamento come basi per la formazione dei giovani. Uno sguardo al passato per dare slancio al futuro. Tutto questo nello snello libro della Compagnia di San PaolinoNola: la città, i Santi, la Festa“, finanziato dal Gruppo Napolitano Case. Il volumetto è stato presentato venerdì 26 nel Salone dei Medaglioni del Palazzo Vescovile nolano, in una sala gremita di interessati spettatori. Uno sguardo ed un approfondimento sulla città di Nola e sui santi Paolino e Felice che con la loro storia hanno lasciato un messaggio non solo culturale e religioso, ma anche “didattico”. Un messaggio che ad oggi dovrebbe e potrebbe essere ripreso dalle nuove generazioni, le quali potrebbero dare grazie ad esso nuovo slancio per un futuro più roseo. 80 pagine di storia e arte, con tanto di foto e con una piccola appendice (denominata appunto “Per la scuola”) dedicata agli studenti con esercitazioni e proposte di attività.

Con queste pagine intendiamo offrire ai nostri concittadini ed amici un’agevole pubblicazione, che ricordi brevemente le principali tappe dello sviluppo storico della città e si soffermi soprattutto sulla vita dei santi patroni – afferma nella prefazione il presidente della Compagnia di San Paolino avv. Luca De RisiAlle giovani generazioni tocca, infatti, l’impegno non semplice, ma sicuramente entusiasmante, di riscoprire nel passato di Nola le radici di un riscatto possibile e necessario per il bene della comunità. Un doveroso ringraziamento – conclude – va infine all’amico Francesco Napolitano che, con la sensibilità e la professionalità che lo contraddistinguono, ha voluto sponsorizzare la pubblicazione.”

La promozione del patrimonio culturale è essenziale per mantenere vive le radici storiche della nostra città – scrive Francesco Napolitano, amministratore del Gruppo Napolitano Case – Ben vengano progetti che garantiscono la conservazione, la conoscenza e la valorizzazione dei beni di casa nostra. Aprire la cultura al mondo scolastico è la nostra priorità. E non è un caso che buona parte delle copie sarà distribuito proprio nei plessi scolastici. Rinvigoriamo la memoria dei nostri luoghi ponendo al centro i giovani. E’ con loro che vogliamo costruire il futuro.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.