Input your search keywords and press Enter.

Nola: la campagna #IoStoConErri continua stasera con la presentazione del libro di Mario Visone

Un omaggio alla liberà di espressione, dopo la conclusione della vicenda giudiziaria del noto scrittore partenopeo Erri De Luca. Arriva nella città bruniana la presentazione di “Dalla parte delle viole”, il primo romanzo di Mario Visone, scrittore e intellettuale napoletano. Appuntamento questa sera, martedì 20 ottobre, alle ore 20 nella sede dell’associazione culturale Borderline, a Nola in via Anfiteatro Laterizio 202.
Insieme all’autore saranno presenti anche Gianluca Napolitano e Fabio D’Angelo, blogger di “Una banda di cefali”.
Il libro di Visone, edito dalla casa editrice Homo Scrivens, narra le vicende di un giovane anarchico italiano, aspirante suicida, che decide di partire verso la Spagna della guerra civile degli anni ’30 per vendicare la morte del poeta Federico Garcia Lorca avvenuta per mano della falange franchista.
La serata è dedicata alla campagna #iostoconErri in solidarietà con Erri De Luca, imputato con l’accusa di istigazione a delinquere, assolto proprio nelle ultime ore dai magistrati del Tribunale di Torino. L’iniziativa è accompagnata dal reading letterario, a cura di Rita Alessandra Fusco, di alcuni significativi brani tratti da “La parola contraria”, il pamphlet di De Luca sul suo caso giudiziario.