Input your search keywords and press Enter.

Nola, il 25 e 26 settembre arriva il “weekend della cultura giovanile”

Stimolare la sensibilità culturale della cittadina bruniana attraverso il dialogo e le buone vibrazioni musicali: nasce con questa mission il “Weekend della Cultura Giovanile”, manifestazione che inaugura la sua prima edizione nei giorni di venerdì 25 e sabato 26, inquadrato nel calendario del SettembrArte promosso dal Comune di Nola ed in particolare dall’Assessorato ai Beni Culturali.
La due giorni organizzata dalle associazioni culturali “Eden” e “We Smile” si inaugura alle ore 18.00 di venerdì 25 Settembre col convegno filosofico “Frammenti di Filosofia”: rapporto uomo-natura nei Presocratici, microcosmo e macrocosmo, l’uomo e il mondo e conosci te stesso sono le tematiche principali che verranno affrontate nell’happening molto più vicino alla forma simposiale che alle tipiche dinamiche accademiche, il tutto plasmato da Mario Manzi, giovane artista e filosofo cresciuto proprio nella cittadina nolana.
Si prosegue il giorno di sabato 26 settembre, sempre alle canoniche ore 18: il convegno sociologico “Sons of binge watching” approccia le serie TV analizzando il fenomeno che negli ultimi anni ha catalizzato l’attenzione delle giovani generazioni. Interverranno Miranda Riva ed Emiliano Chirchiano, dottorando dell’Università Federico II.
A seguire verrà trasmesso il cortometraggio indipendente “Io cammino in fila indiana” diretto da Raffaele Troianiello e si terrà il concerto per pianoforte “Music Farming Ideas” eseguito dal compositore Flavio G. Cuccurullo, interamente strutturato attraverso le sue musiche inedite. La proposta artistica del Weekend della Cultura Giovanile si completa con le esposizioni artistiche di Giovanni Stefanile e Walter Zangaro, la galleria fotografica di Luca Massa e la Digital Art di Carmine Ciccone.
Location designata è il Convento Santo Spirito (ex Carceri) sito in Via Merliano, suggestiva cornice offerta dalla Città di Nola; ingressi totalmente liberi e gratuiti per la prima edizione della kermesse totalmente dedicata ai giovani ed alle loro più importanti concretizzazioni culturali: un esperimento mirato a creare seguito e coinvolgimento.

Nello Cassese

Classe 1994, laureato in Scienze della Comunicazione, frequenta il corso di laurea magistrale Corporate Communication and Media all’Università degli Studi di Salerno. Appassionato di calcio e sport in generale, segue con interesse e impegno temi di attualità vari, in particolar modo quelli inerenti il sociale e il terzo settore. Giornalista pubblicista iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania dal novembre 2016. Dal gennaio 2018 è direttore di 081news. Ha collaborato con il quotidiano online IlPopolareNews e con l'emittente televisiva nolana Videonola. Collabora come inviato sportivo per Il Giornale di Sicilia e come speaker radiofonico per Radio Antenna Campania.