Input your search keywords and press Enter.

Nola: Giorgia Meloni e Gianni Alemanno a sostegno di Mimmo Vitale sindaco

Un convegno sul Made in Italy, per spiegare come la politica può tutelare gli imprenditori italiani,piccoli e grandi, dalla concorrenza straniera di Cina e company e su come il mercato,Made in Italy, appunto, può continuare quella corsa iniziata ormai anni fa quando i prodotti “nostrani” come vino,pizza,pasta e chi più ne ha più ne metta erano unici in tutto il mondo.

Un convegno organizzato anche per sottolineare il sostegno che Fratelli d’Italia e dei suoi maggiori esponenti come Giorgia Meloni e Gianni Alemanno darà a Mimmo Vitale candidato sindaco alle prossime elezioni comunali di Nola in programma peril prossimo 24 Maggio.

A sostenere Mimmo Vitale e tutti i consiglieri candidati è stata anche Giorgia Meloni, che nel suo intervento, ha affrontato i problemi degli immagrati e delle concorrenza sleale delle imprese straniere presenti in Italia: “Faccio un augurio a tutti i candidati di Fratelli d’Italia per il comune di Nola con la speranza che possano raggiungere un grande risultato. Per le europee dobbiamo sostenere e votare rappresentanti italiani come quelli che presentiamo noi, rappresentanti che facciano gli interessi degli italiani e difendano i loro gli interessi. Dobbiamo trovare nella globalizzazione la nostra sopecificità puntando non sulla quantità ma sulla qualità dei nostri prodotti”.

Presenti al convegno anche i candidati alle prossime elezioni Europee Luisa Russo e Luigi Rispoli che unitamente hanno sottolineato la politica che Fratelli d’Italia porterà avanti con l’Europa:”Ci sono fabbriche che non rispettano condizioni igieniche ne rispettano i diritti dei propri dipendenti che vengono fatti lavorare in condizioni ai limti. L’Europa deve rispettare di più i cittadini italiani che gli stranieri. Chiediamo che le regole vengano rispettate da tutti , anche dagli stranieri e che le fabbriche clandestine vengano controllare e smantellate”.

di Antonio Laurino