Input your search keywords and press Enter.

Nola, Festa dei Gigli: il TAR respinge il ricorso della Barca e da ragione alla Fondazione

Pare finalmente chiusa la questione assegnazioni per la prossima edizione della Festa dei Gigli di Nola. Assegnazioni che per la kermesse nolana esigono il soddisfacimento di criteri più rigidi, soprattutto per quanto riguarda la Barca, per cui vengono considerati anzianità della firma assegnataria e residenza nel Comune di Nola.

Proprio su questi punti si era basato il ricorso della signora Maria Piatti che contestava al Comune di Nola ed alla Fondazione Festa dei Gigli l’assegnazione del simbolo della Festa in onore di San Paolino alla signora Pasqualina Moscato. Nelle scorse ore il TAR sez.Campania ha rigettato il ricorso della signora Piatti, in quanto residente a Nola solo dal 1934 e non dalla nasita.

Confermata quindi l’assegnazione alla signora Moscato. A breve ora si dovrà provvedere alle funzioni di rito per organizzare il percorso di festa che vedrà protagonista la Barca per l’edizione 2018. Il ricorso apre la strada anche a nuovi accoppiamenti per quanto riguarda le paranze, in pole position per cullare il simbolo della Festa ora c’è la nolana “FT” Fantastic Team.