Input your search keywords and press Enter.

Nola, Festa dei Gigli, il Bettoliere è senza paranza, Biancardi si appella ai cittadini

É una Festa dei Gigli funestata dalla sfortuna quella del Bettoliere che, dopo la borda spezzata durante la costruzione e la caduta provocata dal nubifragio che si è abbattuto su Nola, si ritrova adesso senza paranza, a meno di 24 ore dalla ballata di domenica 22 giugno in Piazza Duomo. Ad intervenire a questo punto è il primo cittadino nolano, Geremia Biancardi, che in un videoappello sul suo profilo Facebook invita tutti i nolani a correre in soccorso del Bettoliere per quella che dovrebbe essere una sorta di paranza della solidarietà. Sarebbe l’unico modo e forse anche il più bello di tutti, per risollevare (in tutti i sensi) un giglio funestato quest anno dalla malasorte.