Input your search keywords and press Enter.

Dinamiche digitali per avvocati e magistrati: se ne parla in un convegno a Nola

L’avvocatura e la magistratura al passo con i tempi del digitale. Al centro del prossimo convegno organizzato a Nola dalla UIF (Unione Italiana Forense) ci saranno tanti spunti interessanti, racchiusi già nel titolo dell’evento: “GIUSTIZIA PREDITTIVA E TRIBUNALE AUTOMATICO – ALGORITMO E DINAMICHE DIGITALI NEL FUTURO DI AVVOCATI E MAGISTRATI“. L’appuntamento è fissato per venerdì 29 novembre, dalle ore 15:00, nell’aula magna ex università in Piazza Giordano Bruno. L’incontro, che darà la possibilità di ricevere 4 cfu (2 in materia obbligatoria), ha ricevuto il patrocinio morale del Comune di Nola e dell’Ordine degli Avvocati di Nola. Moderatore sarà l’avvocato Francesco Franzese, Segretario Nazionale U.I.F. e Presidente sez. Nola. Interverranno il dott. Luigi Picardi, Presidente Tribunale di Nola, la dott.ssa Anna Maria Lucchetta, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nola, l’Avv. Domenico Visone, Presidente Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Nola, l’Ing. Gaetano Minieri, Sindaco di Nola.

Relazioneranno sull’argomento: il Prof. Sebastiano Maffettone, filosofo e docente di Filosofia Politica all’Università LUISS Guido Carli di Roma, il Dott. Prof. Michele Mezza, giornalista – scrittore e docente di Culture Digitali Università Federico II di Napoli, il Sen. Dott. Giacomo Caliendo, componente Commissione Giustizia Senato, il Sen. Avv. Francesco Urraro, componente Commissione Giustizia Senato, la Dott.ssa Giovanna Di Petti, segretario sottosez. Distr. ANM – Associazione Nazionale Magistrati, l’Avv. Maria Masi, vicepresidente Consiglio Nazionale Forense, l’Avv. Raffaele Barone, delegato Distrettuale Organismo Congressuale Forense, l’Avv. Elisabetta Rampelli, Presidente Nazionale U.I.F. – Unione Italiana Forense.