Input your search keywords and press Enter.

Nola, coronavirus: altri 30 casi e 7 guariti

Non si ferma il numero dei nuovi casi di coronavirus a Nola e la curva ora può e deve preoccupare. Nelle ultime ore sono stati comunicati altri 30 casi di coronavirus che portano il totale dall’inizio della pandemia a 163. Segnalati anche altri 7 guariti (54 totali), i positivi attivi diventano quindi 134. Aumentano, infine, anche le sorveglianze sanitarie che da 199 passano a 209.

Abbiamo avuto in pochi giorni quasi 60 casi in più, molti sono congiunti di persone già contagiate – ha affermato il sindaco Gaetano Minieri – Avrei voluto trasferire tutti i congiunti, anche se ansintomatici o non positivi, in strutture private ed isolati dai parenti positivi ma purtroppo non è stato possibile. Ho voluto fortemente il drive-in dei tamponi, so che la posizione non è delle migliori ma l’ASL ha riferito che era strategica in quanto vicino ai loro uffici e, invece di non farlo proprio, ho deciso di istituirlo secondo le loro indicazioni. So che abbiamo causato problemi ad alcuni residenti e me ne scuso, purtroppo c’è bisogno di sacrificio. Stiamo lavorando tutti i giorni – ha concluso – Non erano cose preventivate ma vi assicuro che ogni ora del mio mandato da sindaco è spesa per il benessere di questa città