Input your search keywords and press Enter.

Nola: Claudia Gherardelli ricoverata in ospedale dopo il ritrovamento

Aveva creato molto pathos e coinvolgimento la situazione della giovane fotografa nolana Claudia Gherardelli. La 32enne si era allontanata dalla frazione di Piazzolla di Nola, dove abita con il marito, e non si era più fatta viva. Dopo poco meno di 24 ore era stata ritrovata in Calabria e la notizia sembrava avesse fatto finire una situazione che aveva tenuto molti in apprensione. Dopo la notizia del ritrovamento è infatti arrivata la doccia fredda: secondo i media locali di Reggio Calabria, infatti, Claudia sarebbe caduta da un muretto di 12 metri e sarebbe ricoverata in situazioni preoccupanti. A confermare il tutto è stato il fratello Pietro con questo post: “Per favore pregate per la mia sorellina Claudia, abbiamo bisogno di preghiere da tutti quelli che credono e hanno fiducia nel nostro signore Gesù, sosteniamola tutti insieme con una preghiera al cielo. Mia sorella è in sala di rianimazione in coma farmacologico con diverse fratture. Sta lottando fra la vita e la morte. Vi prego solo di donare insieme una preghiera in silenzio. Dio è grande“.