Input your search keywords and press Enter.

Nola: il Città dei Gigli riceve il Marchio di Qualità d’Argento per l’attività giovanile

Festa grande in casa Nola Città dei Gigli. La Fipav ha conferito alla giovane società nolana il Marchio di Qualità d’Argento per l’attività giovanile 2018-2019. Un’importante e prestigiosa conferma per una società che si è dunque confermata per il quarto biennio consecutivo come una delle realtà meglio organizzate e vincenti del volley italiano. Con il Marchio di Qualità la Fipav, infatti, premia e certifica la capacità organizzativa, mediatica, sociale e sportiva delle varie associazioni presenti su tutto il territorio nazionale con il fine di mettere in risalto quelle eccellenze che meglio e prima delle altre riescono a promuovere la pallavolo ai massimi livelli. Il Nola Città dei Gigli a.s.d. è in tal senso una piccola gemma incastonata nel panorama pallavolistico campano capace di accompagnare agli eccellenti risultati sportivi ottenuti a livello giovanile, progetti sociali e scolastici, veicolandoli con una comunicazione all’avanguardia.

 “Siamo orgogliosi e felici di questo nuovo riconoscimento ricevuto dalla Fipav – ha esordito il direttore generale nolano, Guido Pasciari – perché premia la costanza, la passione, l’organizzazione e la voglia di aggiornarsi della nostra associazione. Da uomo della Federazione che rappresento a livello nazionale con grande orgoglio, sono particolarmente emozionato nell’apprendere che la “piccola” Nola al suo decimo anno di vita, rientra nel novero delle migliori società a livello giovanile d’Italia. Significa tanto, significa che siamo un’eccellenza e che rappresentiamo la nostra città al meglio fornendo un’immagine sana e di speranza per tutta la nostra comunità. Questo premio è dedicato alle famiglie che ci circondano con il loro affetto e la loro stima; ai piccoli atleti e alle piccole atlete che quotidianamente lavorano seguendo i nostri insegnamenti; alle società “avversarie” perché attraverso il confronto, le vittorie e le sconfitte, cresciamo; ai nostri dirigenti che lavorano, programmano, progettano ed innovano a ritmo serrato il nostro modo di pensare e concepire la pallavolo; ed infine alla nostra splendida Nola, città che con umiltà portiamo nel cuore e sulle maglie in giro per tutta l’Italia. Forza N– perché premia la costanza, la passione, l’organizzazione e la voglia di aggiornarsi della nostra associazione. Da uomo della Federazione che rappresento a livello nazionale con grande orgoglio, sono particolarmente emozionato nell’apprendere che la “piccola” Nola al suo decimo anno di vita, rientra nel novero delle migliori società a livello giovanile d’Italia. Significa tanto, significa che siamo un’eccellenza e che rappresentiamo la nostra città al meglio fornendo un’immagine sana e di speranza per tutta la nostra comunità. Questo premio è dedicato alle famiglie che ci circondano con il loro affetto e la loro stima; ai piccoli atleti e alle piccole atlete che quotidianamente lavorano seguendo i nostri insegnamenti; alle società “avversarie” perché attraverso il confronto, le vittorie e le sconfitte, cresciola, nonostante le difficoltà e le carenze – ha concluso Guido Pasciari – siamo nell’elite della pallavolo italiana”.