Input your search keywords and press Enter.

Nola: bimillenario della morte di Ottaviano Augusto.Presentato il programma degli eventi

Dai laboratori didattici alle rievocazioni storiche; dalle visite guidate ai banchetti di corte; dai convegni alle degustazioni di pietanze di epoca romana; dalle letture drammatizzate al corteo funebre. E’ ricco e variegato il calendario di eventi promosso dall’amministrazione comunale per ricordare e celebrare Ottaviano Augusto, morto a Nola duemila anni fa. Dal 12 settembre al 14 ottobre: si susseguiranno per un mese le manifestazioni organizzate in collaborazione con la Soprintendenza archeologica di Napoli, la fondazione “Giordano Bruno” di Nola e l’associazione culturale “Meridies”.
Location d’eccezione dei singoli eventi prestigiosi siti culturali di Nola come il museo archeologico, il parco archeologico urbano, il seminario vescovile, la villa romana di via Saccaccio e l’anfiteatro romano.
Tra i tanti appuntamenti in agenda, di particolare rilievo la rappresentazione teatrale “Fabula acta est: plaudite!”, in programma domenica 5 ottobre nell’anfiteatro romano. A cura dell’associazione Nartea di Napoli, si tratta della rievocazione del corteo funebre di Ottaviano Augusto che, dal sito archeologico di via Mario De Sena raggiungerà piazza Duomo per fermarsi ai piedi della statua dedicata al primo imperatore romano.

Di grande interesse culturale anche i convegni che focalizzeranno l’attenzione sull’età augustea e le sue fasi cruciali.
“Nola si prepara a vivere uno dei momenti storici più attesi celebrando uno dei suoi ‘figli’ più illustri. Per un mese – ha dichiarato l’assessore ai beni culturali ed alla pubblica istruzione, Cinzia Trinchese – rivisiteremo le tappe più significative dell’età augustea attraverso momenti culturali, celebrativi e teatrali passando per l’enogastronomia del tempo. Eventi importanti volti anche alla riscoperta dei luoghi culturali caratteristici della città per consentire ai cittadini e ai tanti visitatori che sceglieranno Nola in quei giorni di ‘camminare’ nella città che vide morire il primo imperatore romano. Le celebrazioni costituiscono un appuntamento con la riflessione e lo studio dell’opera del ‘Princeps’ per antonomasia e Nola non poteva mancare all’appello. Per questo abbiamo proposto un programma attraverso il quale la città rivivrà lo splendore dell’antica Roma con il coinvolgimento anche delle scuole, dei ragazzi, delle associazioni e della nostra comunità”.
“Con le celebrazioni organizzate in occasione dei 2000 anni dalla morte di Ottaviano Augusto intendiamo continuare a tenere accesi i riflettori su di una città dal passato storico e culturale prestigioso. E’ sulle tracce delle nostre radici, sulla scia del patrimonio di tradizioni che dobbiamo proseguire il cammino che ci sta conducendo verso il riscatto culturale, sociale ed economico. Ottaviano Augusto, Giordano Bruno, la Festa dei Gigli e le tante e riconosciute eccellenze culturali della nostra città continueranno ad essere un volano di sviluppo e di crescita”.

Programma Celebrazioni Augustee – Nola, Settembre/Ottobre 2014:
Venerdì 12 settembre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza
Ore 17.00 Convegno: Augusto: l’uomo e il potere
Relatore: Mario Cesarano – Soprintendenza dei Beni Archeologici dell’Emilia Romagna

Sabato 13 settembre:

Ore 10.00 L’arrivo della VIIII LEGIO – parata per le strade del centro storico.
Parco Archeologico Urbano di Nola – Via Merliano
Ore 16.30 VIIII LEGIO allestisce l’accampamento militare romano.
Ore 18.00 – 22.00 VIIII LEGIO realizza laboratori didattici per adulti e bambini su:
didattica sull’arcieria storica; didattica bellica; manovre militari e strumentazione arcaica; didattica sulla centuriazione dei terreni a cura dell’associazione “VIIII LEGIO” di Adria
ore 19.00 Visita guidata al parco archeologico a cura dell’associazione Meridies.
ore 20.00 Inizio dei festeggiamenti in onore dell’Imperatore. Il banchetto di corte.

Domenica 14 settembre:

Parco archeologico urbano – Via Merliano
Ore 09.00 – 13.00 Laboratori didattici per adulti e bambini di tecniche militari, manovre militari e strumentazione arcaica; didattica sull’arcieria storica; didattica sulla centuriazione dei terreni. A cura dell’associazione “VIIII LEGIO” di Adria.
Laboratorio di ballo antico a cura di “Gruppo danza Antica” di Villadose (Ro)

Sabato 20 settembre:

ore 17.00 Visita guidata itinerante alla scoperta delle vestigia della Nolana Colonia Felix Augusta. Partenza dal Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza . A cura dell’associazione Meridies.

Domenica 21 Settembre:

Seminario Vescovile di Nola – Via Seminario 53
Ore 19.00 Visita guidata a cura dell’associazione Meridies.
ore 20.00 Virgilio: il canto del potere. Suggestioni… voci ed echi dall’Eneide. Lettura teatralizzata e attualizzata di brani del poema virgiliano. Interpreti: Antonio Mauro e Cristina Simonetti.

 

 
Sabato 27 settembre:

Villa romana di via Saccaccio – Nola
Ore 17.00 Visita guidata alla villa romana a cura dell’associazione Meridies.

Domenica 28 settembre:

Castello di Cicala – Via Castel Cicala
Ore 19.00 visita guidata a cura dell’associazione Meridies.
Ore 20.00 Miti di Stelle – Racconti e canti sotto al cielo notturno

Martedì 30 settembre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza
Ore 17.00 Convegno – La produzione del vetro cammeo nel periodo imperiale.
Relatore: Fiorenza Grasso – archeologa

Venerdì 3 ottobre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza
Ore 17.00 Convegno: L’interesse della famiglia imperiale per il versante settentrionale del Vesuvio
Relatore: Girolamo Ferdinando De Simone, archeologo presso University of Oxford, creatore di Apolline Project, progetto di ricerca multidisciplinare da composto archeologi, vulcanologi, geologi, promosso dal Comune di Pollena Trocchia, Unisob, Federico II, University of Oxford.

Domenica 5 ottobre:

Anfiteatro Laterizio di Nola – Via Mario De Sena
Ore 19.00 Fabula acta est: plaudite!
Rappresentazione teatrale della morte dell’imperatore Augusto a cura dell’associazione Nartea di Napoli. A seguire, dall’Anfiteatro partirà il corteo funebre che raggiungerà piazza Duomo. A cura dell’associazione “Villa Adriana nostra” di Tivoli

Venerdì 10 ottobre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza 1
Ore 17.00 Convegno: Istituzione e società di Nola romana tra la fine della respublica e il principato Giulio -Claudio
Relatore: Aniello Parma – Prof. di Diritto romano e Diritto delle antichità presso Università del Salento.

 

 

Sabato 11 ottobre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza
Ore 17.00 Convegno – Rilievi nolani di età augustea.
Relatore: Carmela Capaldi – Prof. di Archeologia classica presso Università degli Studi di Napoli Federico II
Domenica 12 ottobre:

Ore 10.30 Visita guidata alla Villa augustea di Somma Vesuviana a cura del dr. Girolamo Ferdinando De Simone. Partenza alle ore 10.00 da Piazza d’Armi con prenotazione obbligatoria alla mail info@meridies-nola.org

Martedì 14 ottobre:

Museo Storico Archeologico di Nola – Via Senatore Cocozza 1
Ore 17.00 Convegno: Apollo, la Campania e Virgilio
Relatore: Carlo Rescigno – prof. di Archeologia classica presso Seconda Università degli Studi di Napoli
Nel periodo delle celebrazioni tutte le scuole di Nola potranno prenotare una visita guidata gratuita ai reperti augustei presenti in città (visita guidata nel centro storico) presso l’Assessorato alla Pubblica Istruzione.