Input your search keywords and press Enter.

Nola, aperte le buste con le domande per l’assegnazione dei Gigli 2015

Ancora in calo a Nola il numero di domande da parte dei candidati maestri di festa per l’assegnazione dei gigli in ottica 2015. L’anno scorso già si era segnato un calo significativo rispetto alla media di 30/40 richieste, con soltanto 22 domande pervenute, ma quest anno il numero è sceso ancora, a 16. Le domande pervenute ai vigili urbani sono così suddivise: 4 per l’Ortolano e per il Sarto, 2 per Bettoliere e Fabbro, 1 per Panettiere, Beccaio, Barca e Calzolaio, nessuna per il Salumiere. Quest ultimo costringerà dunque la Fondazione della Festa a riaprire i termini per l’assegnazione, come già era accaduto l’anno scorso con il Beccaio.