Input your search keywords and press Enter.

Nola: una vasca di laminazione per combattere gli allagamenti

Una vasca di laminazione per alleggerire il carico d’acqua che si immette nell’alveo Quindici, in occasione delle precipitazioni. È questo il nuovo progetto di lavori pubblici a Nola. L’ipotesi di lavoro è finalizzata al completamento di un progetto esecutivo da inserire in un prossimo bando regionale che potrebbe ottenere un finanziamento di 10 milioni di euro. Sarà stipulato, a tal proposito, anche un protocollo d’ intesa tra il comune di Nola e quello di San Paolo Bel Sito, visto che la vasca ricade nella competenza territoriale di quest’ultimo. Si tratta di un percorso che parte da lontano, sin dallo scorso 4 dicembre del 2019, e si inserisce in un più ampio intervento di mitigazione dei rischi idrogeologici che ha visto, nei mesi scorsi, il Comune di Nola beneficiario di un finanziamento, da parte del Ministero degli Interni, di ben 5 milioni di euro.

Risorse importanti che ridurranno di molto il fenomeno degli allagamentifanno sapere dall’Assessorato ai Lavori Pubblici di Nola – Nonostante le difficoltà storiche, il nostro impegno è basato sulla programmazione a medio e lungo periodo e su una progettazione capace di intercettare finanziamenti da tutti i bandi promossi dagli enti sovracomunali. Oggi, più che mai, è questa l’unica strada per mettere in sicurezza e valorizzare il nostro territorio“.