Input your search keywords and press Enter.

Ancora divorzio tra Nola e Liquidato: arrivano le dimissioni del mister

Ancora un divorzio tra Nola 1925 e mister Stefano Liquidato. Le strade del Nola e del coach baianese si sono nuovamente divise, questa volta a seguito del doloroso ko interno con la Sarnese. Liquidato ha infatti rassegnato le proprie dimissioni a poco più di un mese dal ritorno sulla panchina bianconera.
Con il percorso salvezza nuovamente in salita ed il morale sotto i tacchi, dopo i due passi falsi consecutivi con Fasano e Sarnese, il Nola dovrà rimboccarsi le maniche per provare a rincorrere le ultime chance di salvezza diretta.
La decisione di Liquidato è maturata il giorno dopo la partita contro la Sarnese, dopo aver metabolizzato la rabbia per il risultato negativo e analizzato quanto fatto dai suoi ragazzi in quello che poteva essere il match della svolta salvezza. Il primo allenamento della settimana è stato diretto dal preparatore dei portieri, Marco Mazzone.

Il ds Francesco Mennitto ha spiegato la decisione del tecnico di Baiano, che ha ascoltato e che conosce bene sin dai tempi del San Marco Trotti: “Le dimissioni di Stefano Liquidato sono un atto di responsabilità, un gesto per scuotere l’ambiente. La società sta cercando un profilo che possa avere conoscenza della categoria e dell’ambiente. Un allenatore con personalità e carisma, bravo a motivare una squadra giù di morale dopo le ultime due sconfitte”.