Input your search keywords and press Enter.

Nola: il 118 si trasferisce al CIS e lascia l’ospedale Santa Maria della Pietà

Era da tempo che il 118 dell’ospedale di Nola sembrava essere lontano ormai da via Seminario. Nelle ultime ore è arrivata la notizia ufficiale: il servizio di urgenza ed emergenza del 118 andrà a stabilirsi ne CIS di Nola, struttura che già ospita il Corpo dei Vigili del Fuoco di stanza nella città bruniana. In merito al trasferimento del 118 il sindaco Geremia Biancardi dichiara:

“La decisione di trasferire il servizio di urgenza  – emergenza del 118 rappresenta una scelta scellerata che noi non abbiamo condiviso fin dal primo momento e su cui ci siamo confrontati più volte cercando soluzioni alternative, indicando anche locali idonei di appartenenza all’Asl Na3 Sud e ubicati presso la struttura dell’Unità operativa di salute mentale in via Anfiteatro Laterizio. Purtroppo la competenza non spetta a noi ma alla regione Campania e alla stessa Asl. Sottrarre alla popolazione un presidio a tutela del diritto alla salute comporta il serio rischio di non assicurare in tempo il soccorso necessario”.