Input your search keywords and press Enter.

Nel centro storico di Napoli su un palazzo del 700 è stato disegnato un murales per Pino Daniele

In largo Ecce Homo, la strada dove è nato e cresciuto Pino Daniele, è stato realizzato sulla facciata di un palazzo del 700, un murales che raffigura l’immagine del musicista recentemente scomparso, con la chitarra in mano.

Il murales è stato accolto con molto entusiasmo dai residenti del quartiere, che sentono così più forte il suo ricordo, ancora troppo vivo per rassegnarsi alla sua morte.

Ma non sono mancate le polemiche di chi ha criticato la realizzazione  del murales, per due motivi.

Il primo, perché secondo alcuni non sarebbe stato disegnato a regola d’arte.

Il secondo, perché è stato realizzato su un muro di un edificio del 700