Input your search keywords and press Enter.

Al Largo della Libia la peggior tragedia in mare del 2019: “Quasi 150 morti”

Quella che nelle scorse ore è avvenuta potrebbe essere la più grave tragedia nel Mediterraneo del 2019. Circa 300 migranti sono infatti naufragati nelle acque libiche, a circa 130 km dalla capitale Tripoli. A riferirlo è la Guardia Costiera libica, che ha ripreso la denuncia dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati in Libia (Unhcr). secondo Filippo Grandi, Alto Commissario dell’Unhcr, infatti, dei 300 naufraghi meno della metà sarebbero stati salvati e riportati in Libia, mentre circa 150 sono dispersi e probabilmente annegati:

La peggiore tragedia mediterranea di quest’anno è appena avvenuta. Ripristinare il salvataggio in mare, porre fine alla detenzione di rifugiati più migranti in Libia, aumentare le vie sicure per uscire dalla Libia. Tutto ciò deve avvenire ora, prima che sia troppo tardi per molte persone più disperate.