Input your search keywords and press Enter.

Napoli: vandalizza area verde del centro e rischia il linciaggio, fermato 52enne

Un uomo di 52 anni è stato arrestato nella giornata di Lunedì per aver danneggiato gravemente alcune aree verdi nella centralissima Piazza Carlo III a Napoli. L’episodio è molto simile a quello avvenuto in prossimità del Natale quando un raid vandalico, a pochi giorni dal restauro di tutta l’area, provocò la rottura di una tubatura dell’acqua e la distruzione di molte piantine. La differenza stavolta però sta nel fatto che gli abitanti del luogo insieme ad alcuni commercianti, stanchi ed esasperati, notando il gesto dell’uomo hanno cominciato ad inseguirlo per tentare di bloccarlo lanciandogli delle pietre e cercando di colpirlo con pugni. Per fortuna dell’uomo una volante della Polizia, notando il caos che si era creato, è intervenuta e lo ha arrestato placando così la rabbia dei cittadini. Il 52enne Mario Dommarco, con precedenti per reati di furto e originario del quartiere, ha sfregiato circa 40 piantine creando un danno di circa 5.000 euro. Non è ancora chiaro il motivo della vandalizzazione.

 

di Vincenzo Persico