Input your search keywords and press Enter.

Weekend di sangue a Napoli: muore 17enne in tentata rapina

È stato un weekend di sangue quello che ha appena vissuto la città di Napoli. Nella notte tra sabato e domenica, alle 4.30 circa, un poliziotto ha sparato as un rapinatore ferendolo mortalmente. In via Dante, all’angolo con via Marina, due giovani in sella ad uno scooter e con caschi integrali, minacciano un automobilista e i passeggeri di un’auto con l’intento di rubare portafogli e telefonini. Intervengono poco dopo i poliziotti dei Falchi, in borghese, che trovano i ragazzi in scooter armati: partono diversi colpi e il più giovane dei due muore. La pistola del giovane rapinatore è risultata una replica, molto simile ad una vera ma non capace di sparare proiettili veri. Fermato il complice del ragazzo, risultato essere poi il figlio di Genny a Carogna, ex capo ultras del Napoli e già in carcere, mentre il motorino, risultato rubato, è stato sequestrato.