Input your search keywords and press Enter.

Napoli: trovato un bottino ingente di gioielli e oro in casa di un narcotrafficante

Un importante ritrovamento è stato effettuato ieri mattina dai Carabinieri del comando provinciale e Ros di Napoli che hanno rinvenuto nella zona “Vasto” all’interno dell’abitazione di un narcos, affiliato al clan Contini, un vero e proprio tesoro il cui valore stimato si aggira intorno ai due milioni di euro. In una valigia e in un borsone sono stati infatti recuperati numerosi lingotti d’oro, moltissimi orologi Rolex, diamanti e gioielli, tra cui una fede dorata e un collier le cui lettere formano il nome Luisa. L’enorme tesoro apparteneva ad Antonio Muscerino, un affiliato del clan Contini, arrestato nell’ambito dell’operazione Cartagena qualche tempo fa.

 

di Vincenzo Persico