Input your search keywords and press Enter.

Napoli è entrata nella top ten delle città che leggono di più in Italia

Napoli è una città che legge. Lo ha decretato Amazon che nella sua ultima classifica delle città italiane in cui si comprano più libri ha inserito la città partenopea al nono posto. La classifica è stata stilata prendendo in esame, nei centri con più di 90mila abitanti, gli acquisti pro capite in formato cartaceo e digitale effettuati sul portale nell’ultimo anno.

Al primo posto, per l’ottavo anno consecutivo, si conferma Milano. Nei primi dieci posti rientrano anche Roma e Torino (secondo e terzo posto), Bologna, Firenze, Genova, Verona, Padova e Trieste. Milano, inoltre si conferma al primo posto in tutte le classifiche dei generi letterari e in quella degli acquisti in digitale di eBook. I generi letterari analizzati sono stati: non-fiction, cucina, fantascienza e fantasy, viaggio, motivazionali, economia e finanza, benessere, romanzi rosa. Le città di Roma e Torino si aggiudicano, anche quest’anno, argento e bronzo in tutte le categorie. Napoli, in particolare, entra prepotentemente nelle classifiche di libri motivazionali, di economia e finanza e di benessere. Verona guadagna la medaglia di legno e il quarto posto nella classifica per i romanzi rosa, mentre Firenze e Bologna si concentrano sulla buona tavola e sulla cucina, posizionandosi al quarto e quinto posto per i libri di cucina.