Input your search keywords and press Enter.

Napoli: spari contro la pasticceria Poppella

Tanta paura tra i vicoli del centro di Napoli ieri mattina quando alcuni colpi di pistola sono stati esplosi contro la vetrina di “Poppella” alla Sanità, la famosissima pasticceria nota per la specialità dei “Fiocchi di Neve”. L’episodio è avvenuto intorno alle 7:30 quando molti negozi della zona erano già aperti e tanti bambini erano in procinto di andare a scuola. Due uomini incappucciati in sella ad uno scooter sono arrivati davanti al locale e uno di loro ha fatto fuoco da distanza molto ravvicinata per poi darsi immediatamente alla fuga. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Sul posto sono stati rinvenuti 3 proiettili, 2 hanno colpito la vetrina mentre l’altro un motorino poco distante.  Sulla pagina Facebook della pasticceria è da subito apparsa la reazione della proprietà:

È stata una giornata “particolare”, una giornata in cui tutte le emozioni hanno attraversato i nostri cuori e le nostre menti. Abbiamo avuto rabbia, dolore, voglia di mollare e forza di resistere. Poi abbiamo sentito il vostro calore e il vostro amore.
Andiamo avanti!!!

La mano della camorra è chiara ma ancora non si conosce il movente. Sull’accaduto indagano le forze dell’ordine.

di Vincenzo Persico