Input your search keywords and press Enter.

Napoli: il giovane Emanuele Pirozzi si arrampica sull’obelisco ma cade e muore

Una vera e propria tragedia che ha dell’assurdo quella accaduta nella serata di ieri in piazza San Domenico Maggiore a Napoli; un ragazzo, che era in compagnia di altri amici per festeggiare il compleanno di un coetaneo, improvvisamente decide di staccarsi dal gruppo e di arrampicarsi sul grandissimo obelisco di 25 metri che domina la piazza. Da lì in poi gli attimi di panico sono interminabili, il giovane che con molta facilità era riuscito a superare le inferriate che cingono il monumento ha cominciato la scalata fino a quando gli amici non gli hanno intimato di scendere. Il ragazzo, vistosamente in difficoltà, urlava di non riuscire a tornare giù e mentre erano stati prontamente allertati i Vigili del Fuoco e il 118 il tragico evento: Emanuele Pirozzi (23 anni) cade e perde la vita. I Carabinieri indagano sull’accaduto analizzando i filmati delle varie telecamere sparse nella zona.

 

di Vincenzo Persico