Input your search keywords and press Enter.

Napoli: probabile la demolizione per 3 vele di Scampia

Sovrastano il quartiere di Scampia, sono diventate tristemente famose per Gomorra, potrebbero però essere abbattute definitivamente. Stiamo parlando delle “vele” di Scampia. Dopo decenni di proposte, ora si sta concretamente pensando di poter abbattere gli edifici che sono diventati il simbolo architettonico di Scampia. Il Comune di Napoli ha approvato in consiglio la delibera, ora spetterà al Consiglio dei Ministri dare l’ok. Il finanziamento, circa 58 milioni di euro, rientra in un progetto dello Stato per la riqualificazione urbana, “riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie delle Città metropolitane e dei comuni capoluoghi di provincia”. Gli edifici da abbattere dovrebbero essere le vele A, C e D, mentre la B ospiterà ancora nuclei familiari che non hanno ancora trovato posto nelle nuove case popolari e potrebbe essere sede di altre funzioni pubbliche.

Secondo quanto riportato da ANSA, ” l”Amministrazione comunale ha individuato l’area delle Vele quale elemento di cerniera con i comuni limitrofi e intende localizzare in essa alcune funzioni privilegiate nonché nuove funzioni, a carattere urbano e territoriale, in grado di dare una nuova articolazione alla composizione sociale del quartiere “.