Input your search keywords and press Enter.

A Napoli, le polemiche di Parigi per il bateau mouche dell’Alilauro, sollevano reazioni “goliardiche” da una parte e dall’altra: “ I francesi farebbero bene a restituirci la Gioconda”

Il nuovo battello grazie al quale si può fare il giro della costa di Posillipo, è stato battezzato bateau mouche.

Questa idea non è piaciuta ai proprietari dei Bateaux mouches francesi, che da oltre 60 anni solcano le acque della Senna per attraversare Parigi e offrire una veduta da sogno ai tanti passeggeri che trasportano da più di mezzo secolo.

Per questa ragione la società francese ha preteso che si cambiasse il nome ai bateau mouche napoletani per non confonderli con i mitici bateau mouche della Senna.

A questa intimazione ha fatto seguito una polemica, sedata poi da Nino Daniele, assessore comunale al turismo, il quale ha fatto appello all’idea di “sinergia”, che deve esistere tra tutti gli operatori del turismo.