Input your search keywords and press Enter.

Napoli nord dimenticata dal Comune. Le strade piene di buche e gli alberi non potati da tre anni parlano da soli

A Secondigliano, il popoloso quartiere di Napoli Nord, si respira un’aria di desolazione e di abbandono da parte delle Istituzioni

La gente e i commercianti della zona si lamentano per essere stati lasciati soli, e sollecitano un intervento del Comune.

Questo Quartiere sta cadendo a pezzi dicono i residenti.

Tra marciapiedi rotti, buche e tombini che rappresentano un costante pericolo.

Infatti non è difficile inciampare, cadere e farsi male, camminando in queste strade così malridotte.

Strade tra l’atro che rimangono al buio perché anche il sistema d’illuminazione non funziona.

Le luminarie di Natale qui sono solo un sogno!

Ma i commercianti  della zona hanno deciso di ribellarsi .

Il 28 novembre tutti i negozi rimarranno chiusi. Sarà paralizzata ogni attività commerciale.

Per protestare contro l’amministrazione comunale che pare si sia dimenticata di Secondigliano.