Input your search keywords and press Enter.

Napoli: mamma e figlia preparano in casa pasti per i senzatetto

Per la prima volta in strada le avevano chiesto cibo e non soldi. Così la 46enne mamma Flavia Brescia non ha girato lo sguardo ed ha iniziato a fare quello che sta facendo, ovvero cucinare in casa pasti per i senzatetto. La donna napoletana era scesa con il cane nel suo quartiere (Montesanto) ed aveva incontrato un clochard che però gli aveva chiesto del cibo e non del denaro. Flavia è andata quindi a fare scorte e a casa ha cominciato a sfornare tanti pasti per i senzatetto, ad aiutarla però ci sono stati i suoi figli piccoli che hanno provveduto ad abbellire le vaschette con bellissimi disegni sorridenti e frasi d’incoraggiamento. L’azione di Flavia, secondo quanto riferito dal Corriere, è stata emulata da tante altre donne che in casa hanno ritenuto fosse giusto rendersi utili in questo modo durante il blocco forzato a casa per la pandemia da coronavirus, le mense a Napoli infatti non riescono a garantire un pasto anche la sera.

Stamattina ci siamo date da fare, tante le persone che non hanno una casa, e oggi trovare un pasto caldo è diventato ancora più difficile. C’è un un’esercito solidale che in meno di un’ora è venuto a ritirare la nostra pappa al sugo con formaggio con tanto di sorriso disegnato.. non siete soli non siete sole.