Input your search keywords and press Enter.

Napoli, lutto per la morte della cantante neomelodica Valentina, la prima transessuale, che si era fatta strada nel mondo della musica napoletana

Era riuscita a conquistare l’amore del pubblico, e vincere i pregiudizi.

Con una vita spesa a lottare per la sua dignità di persona e di artista.

Una vita percorsa in salita superando il dolore con l’ironia, la sincerità e una semplicità che toccano il cuore, lasciando un messaggio a tutti:

bisogna combattere contro la solitudine e il pregiudizio, non farsi mettere in u angolo a piangere ma alzarsi e combattere. Solo chi non si arrende vince le battaglie della vita