Input your search keywords and press Enter.

Napoli: in mostra “L’Esercito di Terracotta”

Dal 24 Ottobre al 28 gennaio sarà possibile ammirare a Napoli una delle più suggestive meraviglie archeologiche del mondo, “L’Esercito di Terracotta”, un insieme di statue che riproducono antichi guerrieri vestiti con corazze in pietra e dotati di armi, poste di guardia alla tomba dell’imperatore della Cina Chin Shi Huang. Nella Basilica dello Spirito Santo nel centro storico di Napoli sono esposti, in anteprima nazionale, 170 soldati in dimensioni reali tutti diversi l’uno dall’altro prodotti dall’abilità, tramandata da generazioni, degli artigiani della regione dello Xi’An che per realizzare le grandi statue si sono serviti dei rari ed unici calchi ancora esistenti. Inoltre si possono ammirare armi, armature, vasellame ed oggetti d’arte risalenti all’epoca del Primo Imperatore cinese. La mostra, intitolata “L’esercito di Terracotta e il Primo Imperatore della Cina”, costituisce un vero e proprio viaggio nella Cina di più di 2000 anni fa.

Vincenzo Persico

Classe 1991, laureato in Economia Aziendale all’Università Federico II di Napoli ed Esperto Contabile. Interessi particolari : sport, politica e soprattutto economia. Si occupa per il giornale, in particolare, di Tributaria ed economia nazionale.