Input your search keywords and press Enter.

A Napoli un immigrato trova un portafogli con dentro 300 euro e lo restituisce

Un’altra buona notizia per Napoli, che non è nuova a questi atti di generosità, malgrado alcuni la etichettano ancora  come la città dei ladri.

Questa volta, come riferisce il Mattino, a essere protagonista di un gesto di grande civiltà, è stato un immigrato senegalese, che dopo aver trovato un portafogli con 300 euro dentro, lo ha  consegnato ai Carabinieri.

Il portafogli era stato perso da una turista, che quando è stata chiamata dai Carabinieri per comunicarle che un uomo aveva trovato e restituito il suo portafogli, ha voluto a tutti i costi  sapere della persona che aveva fatto un gesto così generoso.

Quando ha saputo che si trattava di un immigrato, si è offerta di dargli tutti i soldi contenuti nel portafogli, ma l’’immigrato senegalese, le ha fatto sapere che si sarebbe accontentato di un semplice: “grazie”.

Non è la prima volta che a Napoli si manifestano episodi del genere.

Ricordiamo il tifoso del Napoli che ha restituito il portafogli a Andujar, i ragazzi che hanno consegnato 2700 euro trovati, e la vicenda della signora lombarda, alla quale era stato restituito integro il borsellino perso.

La stessa signora inizialmente un po’ diffidente verso i napoletani, in quel caso, si sentii in dovere di scusarsi con tutta la città.