Input your search keywords and press Enter.

Napoli: grande successo per il Salone del Libro, vince la cultura

di Francesco Amato. Nel complesso monumentale di San Domenico Maggiore fino al 27 Maggio sono stati presenti 120 editori provenienti da ogni parte d’Italia, per il Salone del Libro e dell’Editoria di Napoli. Gli spettacoli sono stati numerosi, tra gli ospiti figuravano Gigi e Ross. I comici hanno scherzosamente affermato: “Siamo qui per un saluto, anche perché non possiamo stare troppo a contatto con i libri che altrimenti prenderebbero fuoco”.

Duemila ingressi e 110 stand. Neanche il caldo ha scoraggiato le persone, infatti l’affluenza è stata al di sopra delle aspettative. Lo sostengono in molti, a partire da Francesco Durante, direttore artistico: “Affluenza oltre le più rosee aspettative. Arriveremo quasi a temere l’afflusso del week end ma sono timori da augurarsi.

La cultura, in questa occasione, ha vinto. A Napoli, e non solo.

Francesco Amato

Classe 1998, studente di Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Salerno. Appassionato di musica, comunicazione digitale e giornalismo. Giornalista pubblicista dal 2020. Una frase che lo identifica? "Non si scrive perché si ha qualcosa da dire ma perché si ha voglia di dire qualcosa”.